TENTAR NON NUOCE.

In qualità di Consigliere comunale del Movimento 5 Stelle di Allumiere, ma prima ancora quale fervente sostenitore dei principi che lo animano, sento il dovere di tentare di ricompattare le diverse sensibilità esistenti in seno al Movimento di Civitavecchia. Difatti, in un momento così delicato in cui gli elettori sono chiamati a riconfermare la fiducia nel movimento, soprattutto con un centro destra ricompattato ed un centro sinistra molto più unito rispetto a 5 anni fa, sarebbe controproducente, se non del tutto deleterio, gettare al vento le energie, tutte positive, che gravitano intorno al M5S di Civitavecchia. Proprio in tale ottica, ritengo opportuno e maturo accantonare ogni tipo di incomprensione, divergenza o personalismo, per il bene non solo del Movimento ma, soprattutto, della città di Civitavecchia che, in caso contrario, si presenterebbe alle urne con un Movimento disgregato e quindi monco delle sue più alte potenzialità. Qual ora questo mio appello fosse accolto e condiviso dalle parti in causa, mi offro quale garante super partes per un eventuale incontro finalizzato ad una sintesi tra le diverse posizioni in gioco, ossia tra la Dott.ssa Daniela Lucernoni, l’Avv. Angela Immediata e Andrea Palmieri.
Si tratta di un tentativo che non puo e non deve essere scartato a priori. Rimango, quindi, a disposizione ed in attesa di ricevere riscontri ufficiali dagli attori tutti, certo che il fine superiore di tale invito sia condiviso ed apprezzato da quanti tengono all’unità del Movimento. Cons. Roberto Taranta

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*